18.04.2017  12:53

Terremoto: una manifestazione di danza per aiutare i cittadini di Amatrice

di Monica Campani
Ad organizzare l'iniziativa è stata la Magic Dance di Figline Incisa. In tutto sono stati raccolti 5.523 euro


Continua la solidarietà del Valdarno verso le terre del Centro Italia devastate dal terremoto. Questa volta è stata la Magic Dance di Figline e Incisa a raccogliere gli aiuti con una manifestazione di danza.  In tutto sono stati raccolti 5.523 euro già consegnati ad Amatrice.

Nel giorno di Pasquetta i titolari della scuola, Marcello e Barbara e i loro insegnanti di ballo Monica, Rosanna, Paolo e Moreno, si sono recati ad Amatrice, con il pulmino messo a disposizione dal Comitato della Croce rossa italiana di Incisa Valdarno. Il denaro è stato consegnato a Don Savino D’Amelio della Parrocchia di S. Agostino di Amatrice.

"Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato a ottenere questo grande risultato e soprattutto che ci hanno consentito di vivere momenti di intensa emozione".

I titolari della scuola di danza spiegano ancora: "La scelta di rivolgerci a Don Savino, invece che ad altri enti o istituzioni, è stata fatta parlando con persone del luogo che ci hanno indirizzato verso questo Parroco, una persona umile, disponibile verso tutti, che con i suoi miti occhi azzurri ha visto il disastro e si è rimboccato le maniche, senza perdere né la fede né la speranza. Abbiamo scelto Don Savino perché l’aiuto possa arrivare immediato a chi ha bisogno e per le sue reali necessità, evitando gli ostacoli e le lungaggini che impone la burocrazia".

Sociale

 
comments powered by Disqus