03.10.2012  23:34

Terre della Tav: benefici o rischi? Il Movimento 5 stelle organizza un dibattito al circolo Arci

di Monica Campani
L'incontro si incentra sul trasferimento nell'area ex mineraria di Cavriglia del materiale di scavo proveniente dalla Tav di Firenze. Dibattito aperto con i cittadini


commenti

Leggi i Dossier:  Terre della Tav

Data della notizia:  03.10.2012  23:34

 
Le terre della Tav: benefici o rischi? È il titolo dell'incontro che si terrà giovedì 4 ottobre alle 21.00 presso il circolo Arci di Santa Barbara. La serata è stata organizzata  dal Movimento 5 stelle di San Giovanni in collaborazione con l'associazione 'No Tav tunnel ' di Firenze.

La serata sarà incentrata sulla terra proveniente dallo scavo della Tav di Firenze e diretta all'area ex mineraria di Cavriglia dove servirà per realizzare due colline artificiali. Le domande alle quali gli intervenuti cercheranno di trovare risposte sono:  quali saranno le ripercussioni sull’ambiente e sulla salute dei cittadini?  è davvero necessario costruire grandi e costosissime opere che causeranno un ulteriore aggravamento della spesa pubblica,  quali saranno le conseguenze sul traffico ferroviario locale e provinciale già pesantemente messo alla prova da tagli e carenza di investimenti?

Prenderanno parte al dibattito l’architetto urbanista Maurizio De Zordo,  il rappresentante dell’associazione No Tav Tunnel Tiziano Cardosi, la rappresentante della lista civica Libero Mugello Piera Ballabio,  il portavoce del MoVimento 5 stelle di Firenze Alfonso Bonafede










    

Politica

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
Non è da tutti — almeno a queste latitudini — il privileg...
Roberto Riviello
Controcorrente
Forse ce n’eravamo dimenticati, in questi ultimi an...