12.01.2017  08:00

Studenti del Vasari protestano contro il freddo nell'istituto

di Monica Campani
Dalle 8.00 gli studenti protestano contro il freddo all'interno dell'istituto. La Città metropolitana di Firenze, ente competente, non avrebbe provveduto a riscaldare gli ambienti per il rientro a scuola dopo le feste natalizie


commenti

Data della notizia:  12.01.2017  08:00

Con lo slogan "Noi al freddo non studiamo" protestano per il freddo all'interno del plesso scolastico gli studenti dell'istituto Vasari di Figline. Al rientro dalle vacanze di Natale, infatti, soprattutto al piano terra i locali non sono stati riscaldati o non abbastanza.

 

Nonostante le temperature rigide i ragazzi lamentano che l'impianto non sia stato attivato due giorni prima del rientro a scuola. Lunedì 9 gennaio era freddo gelido, ma anche nei giorni successivi la situazione non è cambiata.

 

Per questo nella mattina gli studenti non sono entrati a scuola e manifestano davanti al Vasari.

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus