20.01.2018  15:10

Spaccio di droga e possesso di banconote false: arrestato dai carabinieri

di Monica Campani
L'accusa per l'uomo è detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e 'spendita e introduzione nello Stato, senza concerto, di monete falsificate'


foto di repertorio

commenti

Data della notizia:  20.01.2018  15:10

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Figline Incisa hanno arrestato in flagranza di reato un 30enne, albanese e residente a Incisa. In suo possesso sono state trovate dosi di cocaina e marjiuana e banconote da 20 euro contraffatte. L'accusa per lui è detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e 'spendita e introduzione nello Stato, senza concerto, di monete falsificate'.

I carabinieri, sulla scia delle indagini sullo spaccio di sostanze stupefacenti in Valdarno, hanno perquisito nell'abitazione dell'uomo. Qui sono stati trovati 22 grammi di cocaina, di cui 12 suddivisi in dosi, una dose di marjiuana, un bilancino di precisione e 850 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio. In suo possesso anche cinque banconote da 20 euro contraffatte, con lo stesso numero di serie.

Il 30enne è stato arrestato e lasciato ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

 

 

 

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
“Ti racconto una storia: il volo dell’Aquila” è una trasm...