17.11.2011  19:00

Sospesa Montevarchi-Rignanese, Aquila a un passo dalla radiazione

di Andrea Tani
Il Comitato regionale della Figc rinvia il derby a data da destinarsi. Possibile che non venga mai giocato se, come si teme, il provvedimento anticipa l'esclusione dei rossoblù dal campionato.


commenti

Leggi i Dossier:  L'ultimo volo dell'Aquila

Data della notizia:  17.11.2011  19:00

È stata sospesa la gara tra Montevarchi e Rignanese in programma domenica prossima. Non solo il Comitato regionale della Figc non ha avuto le rassicurazioni che si aspettava, ma non ha ricevuto comunicazioni di alcun tipo sulla precaria situazione dell’Aquila post-fallimento. Il derby non si giocherà domenica e, forse, non verrà mai recuperato se davvero questo provvedimento anticipasse la possibile radiazione della società.

“Non avendo avuto nessuna comunicazione in merito alla situazione societaria della società
Montevarchi Calcio Aquila 1902 s.r.l.
– si legge nel comunicato ufficiale del comitato toscano della Federcalcio –, avendo acquisito di propria iniziativa il dispositivo della sentenza di fallimento della stessa, avendo tempestivamente inoltrato tale documentazione alla Figc, alla Procura Federale della Figc e alla Lega nazionale dilettanti e rimanendo in attesa, da parte degli organi federali competenti, di comunicazioni sui provvedimenti da adottare da questo Comitato regionale, si ritiene opportuno sospendere e rinviare la gara in oggetto a data da destinarsi”.

Il giorno in cui dovrebbe essere formalizzata la nascita della nuova società sotto le insegne del ‘Centro sportivo Aquila 1902’, il giorno del nono anniversario della storica vittoria di Firenze sulla Florentia Viola, potrebbe passare alla storia anche come la data del definitivo fallimento, giuridico e non, delle passate gestioni.

Sport

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Cinquant’anni fa, esattamente il 19 gennaio 1969, a...
Julian Carax
Un.Dici
#LAStories Vol 5 : una settimana a Los Angeles, la raccol...