11.07.2016  18:46

Sfuma il sogno olimpico di Lara Mori: non andrà a Rio

di Andrea Tani
La ginnasta valdarnese è l'ultima tagliata dalla rosa delle convocate: Lara Mori non farà parte del quintetto azzurro che sarà ai Giochi


Lara Mori non sarà alle Olimpiadi di Rio. La ginnasta valdarnese è l'ultimo taglio tra le convocate di Enrico Casella, una scelta sofferta per lo stesso commissario tecnico e confermata ieri sera, quando sono stati resi noti i nomi delle cinque azzurre che rappresenteranno l'Italia ai Giochi.

Dopo un lungo periodo di presenze fisse in Nazionale e due Mondiali consecutivi durante i quali la valdarnese cresciuta nella Ginnica Giglio Montevarchi ha dato un contributo fondamentale per la qualificazione olimpica dell'Italia, è arrivata la notizia più dolorosa per lei e per tutti gli sportivi del Valdarno che si sono appassionati alla sua vicenda.

Le cinque convocate sono Erika Fasana, Carlotta Ferlito, Vanessa Ferrari, Elisa Meneghini e Martina Rizzelli. Questa, al momento, è la Nazionale più forte secondo lo staff tecnico azzurro. Una Nazionale ambiziosa, che va a Rio per sognare il podio nella prova a squadre. Con Lara Mori che beffardamente diventa la prima delle escluse.

Per lei, 18enne e appena entrata nella fase migliore della carriera, ci saranno altre occasioni. Ma la notizia brucia lo stesso.

Sport

 
comments powered by Disqus