08.02.2018  01:02

Servizio ferroviario: approvata all'unanimità la mozione del Movimento 5 Stelle

di Monica Campani
Nel documento prese in considerazione le interferenze tra treni Alta Velocità e treni Regionali sulla linea Direttissima Firenze-Roma


Approvata all’unanimità dal consiglio comunale di San Giovanni la mozione del Movimento 5 Stelle sul servizio ferroviario e sulle interferenze tra treni Alta Velocità e treni Regionali sulla linea Direttissima Firenze-Roma.

“Sappiamo bene che la responsabilità del servizio è della Regione Toscana e in particolare dell’assessore Ceccarelli - precisa Tommaso Pierazzi - ma soltanto un impegno condiviso delle amministrazioni locali può fattivamente aiutare a dare voce ai pendolari valdarnesi afflitti dai continui disagi.”

“Quello che abbiamo presentato a San Giovanni è un lavoro scritto a più mani - continua il capo gruppo pentastellato - ma nella sostanza riprende quello che abbiamo ascoltato in più occasione proprio dal “comitato pendolari Valdarno Direttissima. Oltre al danno la beffa visto che recentemente i treni in orario vengono sottoposti ad un 'inchino' forzato in nome di una puntualità dell’Alta Velocità ed è per questo - conclude
Tommaso Pierazzi - che abbiamo inserito nella mozione un intervento urgente tra la Giunta e lo stesso comitato perché siano chiare le istanze degli oltre 8.000 pendolari valdarnesi.”

Il Movimento 5 stelle di San Giovanni auspica che la sensibilità dimostrata sull’argomento da parte di tutto il consiglio comunale possa ripetersi anche negli altri comuni limitrofi.

 

 

Politica

 
comments powered by Disqus