16.09.2017  16:43

Scomparsa la pianista Donna Brunsma: amava Reggello, il cordoglio dell'amministrazione

di Glenda Venturini
La pianista statunitense passava le vacanze estive in Valdarno, e a Reggello era stata spesso protagonista del festival Voci e Suoni d'Estate


commenti

Data della notizia:  16.09.2017  16:43

È scomparsa la scorsa notte, negli Stati Uniti dove viveva, Donna Brunsma, pianista conosciuta in tutto il mondo. Una artista che amava Reggello e il Valdarno: qui passava infatti i mesi estivi e proprio a è stata anche la direttrice artistica del Festival Voci e Suoni d’Estate che per 5 anni ha portato la grande musica in questo territorio, deliziando il pubblico reggellese anche con proprie esecuzioni.

La Giunta ha appreso questa mattina la notizia ed esprime il suo cordoglio per questa grande perdita che di sicuro lascerà a tutti un profondo vuoto. "Donna Brunsma passava i mesi estivi a Reggello, da molti anni ed aveva stabilito un forte legame con il territorio e con l’Associazione Musicale Giovanni da Cascia. La sua carriera l’ha portata a lavorare con i più grandi musicisti mondiali e ad accompagnare i cantanti lirici più amati, tra loro anche Luciano Pavarotti, ha collaborato al Festival dei Due mondi di Spoleto ed era collaboratrice del Teatro dell’Opera di Chicago. In Valdarno era riuscita a portare importanti colleghi ed aveva contribuito fortemente a ravvivare il movimento culturale del territorio". 

Anche la Scuola di Musica “Giovanni da Cascia” – Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Reggell si unisce al cordoglio. "Con grande dispiacere partecipiamo la morte di Donna Brunsma avvenuta stanotte negli Stati Uniti. Grande musicista, pianista accompagnatore, Donna ha collaborato con il Festival dei Due Mondi di Spoleto, il Maggio Musicale Fiorentino, il Teatro dell’Opera di Chicago, accompagnando durante la sua carriera cantanti come: L. Pavarotti, R. Scotto, M. Freni, J. Carreras, P. Cappuccilli, A. Kraus, R. Raimondi. Donna amava l’Italia, Firenze e Reggello dove, da circa dieci anni, trascorreva i mesi estivi coltivando care amicizie. Ricordiamo la sua grande generosità per aver donato la sua professionalità, la sua competenza ed il suo amore per la musica come Direttore Artistico e M° Accompagnatore del Festival “Voci e Suoni d’Estate” promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Reggello. Ci sentiamo parte della sua Famiglia Reggellese e la salutiamo con grandissimo affetto". 

 

Cronaca / Cultura

 
comments powered by Disqus