08.06.2018  10:28

Scomparsa di Lari, i messaggi di cordoglio. La sua lista: "Ci mancherai tantissimo"

di Glenda Venturini
Anche le liste 'avversarie' della campagna elettorale gli dedicano messaggi e pensieri


Arrivano in queste ore i messaggi di cordoglio per la morte di Giovanni Lari. Sentito e commosso quello della Lista Sinistra per Laterina e Pergine, di cui era candidato sindaco. 

"Ciao Giovanni,
compagno di infinite battaglie.
Lasci un vuoto enorme all’interno della nostra comunità.
Ti sei sempre battuto con coraggio ed onestà per tutti noi, non guardando in faccia a nessuno e prendendoti carico dei problemi di tutti.
Eri sempre presente e hai portato avanti per tutta la vita le tue idee continuando a sognare e a cercare di creare un mondo migliore.
Purtroppo il destino ti ha impedito di partecipare a questa contesa elettorale, eri il nostro candidato e noi ti promettiamo che ci batteremo in modo ancora più forte e convinto per portare avanti le tue idee, le nostre idee, per far si che le tue battaglie non siano state vane. 
Ci mancherai tantissimo. Ovunque tu sia un abbraccio". 

Affidano a facebook i propri messaggi di cordoglio gli altri candidati. 

Stefano Bellezza: "A nome mio e di tutti i candidati della lista Futuro Comune porgo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia ed ai candidati della lista Sinistra per Laterina Pergine Valdarno per la recente scomparsa di Giovanni Lari. 
In questi anni di lotte in comune a Laterina abbiamo imparato a conoscerci e stimarci reciprocamente pur nel rispetto delle nostre idee. 
Onore ad un amico e grande combattente. Ciao Giovanni ovunque tu sia". 

Simona Neri: "Esprimo personalmente ed a nome di tutti i candidati della lista UNITI PER LATERINA-PERGINE le più sincere condoglianze alla famiglia Lari per la scomparsa del caro Giovanni. Ci uniamo al cordoglio degli amici e dei sostenitori. In segno di massimo rispetto sospenderemo gli eventi di campagna elettorale previsti, rimettendoci alla decisione di Prefettura e Ministero per la riconvocazione delle prossime Elezioni Amministrative". 

In giornata è arrivata anche la nota di Rifondazione Comunista di Arezzo: "Con profonda tristezza, questa mattina, abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Giovanni Lari storico militante di Rifondazione Comunista da sempre impegnato in politica locale nel Comune di Laterina da Consigliere Comunale e da Assessore poi. Sempre attivo nel Comitato Politico Federale di Arezzo dove lo ricordano un Compagno genuino e schietto, sempre attento nelle analisi politiche locali e nazionali. Ha portato avanti sempre le sue battaglie a testa alta e orgoglioso di rappresentare le persone in difficoltà, la passione politica di lungo periodo lo aveva portato a candidarsi a Sindaco per la lista di Sinistra alle elezioni amministrative del comune unico Laterina Pergine Valdarno". 

La Segretaria Provinciale del PRC, Erica Rampini, lo ricorda cosi: "Quando entri a far parte di un partito ti senti sempre a disagio; ti vergogni perché in quella stanza seduti ne sanno sicuramente tutti più di te. Ma poi c’è sempre una persona che ti fa sentire a casa. Ecco! Per me quella persona fu Giovanni, una garanzia e una sicurezza. Un padre politico, uno di quelli su cui puoi contare. Ho imparato molto da lui, soprattutto la lealtà e la sincerità. Quando andavo a Laterina tutti, destra o sinistra poco importa, lodavano Il Pimme, non ho mai sentito una persona che ne parlasse male. Grazie Giovanni per i tuoi insegnamenti! Grazie di aver fatto parte della mia vita!". 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Leonardo Matassoni
Diritto all'architettura
LA MATRICE MILLENARIA   “… ben pochi sfo...
Julian Carax
Un.Dici
“Ti racconto una storia: il volo dell’Aquila” è una trasm...
Roberto Riviello
Controcorrente
Lo so che rischio di essere ripetitivo, ma in questi ulti...