22.08.2017  09:34

Sabrina, in vacanza a Ischia: "Una scossa terribile e poi il black out"

di Monica Campani
Sabrina Martinelli, di Montevarchi, era a Ischia da tre giorni. L'albergo dove alloggiava è a Casamicciola, dove ci sono stati i crolli. Adesso sta tornando a casa


Era a Ischia da tre giorni Sabrina Martinelli, di Montevarchi, quando alle 20.57 un terremoto di magnitudo 4.0 ha colpito l'isola causando distruzione e soprattutto due morti e 39 feriti al momento. Era alloggiata al Suisse Thermal di Casamicciola in collina a poche centinaia di metri dai crolli più disastrosi. Adesso sta tornando a casa.

Il suo racconto è sconvolgente: "Una scossa incredibile intorno alle nove. Secondi infiniti di traballamento poi il black out. Tutta la collina di casamicciola è rimasta al buio. Noi avevamo già cenato ed eravamo appena usciti dal ristorante. Eravamo in veranda quando è scoppiato il caos. Ci siamo tutti riversati sulla grande terrazza dell'albergo".

Sono stati attimi che tra gli ospiti dell'albergo hanno scatenato il panico. Sabrina racconta ancora: "L'albergo ha 150 camere ed era tutto pieno. Nella struttura si sono create crepe nei muri, poi calcinacci e polvere ovunque. Abbiamo tutti passato la notte lì fuori sui lettini della piscina con qualche lenzuolo o qualche tovaglia. Siamo stati al freddo senza dormire ma in sicurezza".

Stamani, poi, la partenza: "Ci siamo mossi stamani alle sei e siamo venuti a Ischia porto dove abbiamo convertito i biglietti. Qui c'erano più corse. Mio marito ed altri sono rientrati in albergo per racimolare il necessario: documenti, chiavi della macchina e pochi vestiti. È stata una situazione sconvolgente. Mai provato qualcosa di così forte. La gente poi era nel panico più totale. Per fortuna qui sono stati tutti molto solidali".

"Se capitava di notte o quando ero in camera: già ieri sera chi era dentro si è catapultato nelle scale e si è fatto anche male".

Sabrina e suoi familiari stanno bene e stanno tornando a casa con un'esperienza alle spalle che difficilmente dimenticheranno.

 

 

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Ad un mese circa dalla chiusura delle scuole e dall’...
Julian Carax
Un.Dici
Si è vero. Ai tempi che scrissi questo pezzo lo feci per ...