14.09.2017  10:58

Riaperto l'ultimo tratto della Variante su via degli Urbini: realizzato un muro di contenimento della collina

di Glenda Venturini
La riapertura questa mattina, in anticipo di un giorno rispetto a quanto prevedeva l'ordinanza. La strada, nuovissima, era stata chiusa a giugno per problemi alla frana sopra il tratto della Variante


È stato riaperto questa mattina, l'ultimo tratto della Variante alla Sr69 in Valdarno aretino. Si tratta della parte che termina su via Urbinese, che era stata inaugurata a novembre per poi richiudere, in fretta e furia, a giugno scorso. 

Era stata la Provincia di Arezzo, responsabile dell'opera, a spiegare in una breve nota che "si è evidenziata la necessità di procedere ad alcune integrazioni dei lavori già compiuti, in particolare sulla paratia a sostegno della frana delle “Fornaci”. Per realizzare questi interventi si è dovuto provvedere, nell'immediato, alla chiusura totale del tratto per l'utilizzo di un macchinario che occuperà l'intera sede stradale". 

Un problema dunque al versante che affaccia sul nuovo tratto di strada, e che ora è stato risolto anche con la costruzione di un nuovo muro di contenimento, visibile lungo la Variante. La chiusura della strada era prevista fino alle 24 del 15 settembre, invece i lavori sono finiti un giorno prima e la strada è riaperta già da questa mattina. 

Cronaca

 
comments powered by Disqus