22.10.2017  23:35

Restituito alla comunità il monumento ai caduti del Porcellino

di Monica Campani
L'iniziativa è stata organizzata dal Coordinamento I Ponti, ovverosia i volontari della Parrocchia di S.Teresa B.G. e dei due circoli ARCI di Porcellino e Ponte alle Forche, con il patrocinio dei Comuni di San Giovanni, Cavriglia e Figline Incisa


commenti

Data della notizia:  22.10.2017  23:35

Inaugurato nel pomeriggio al Porcellino il monumento di caduti. L'iniziativa è stata organizzata dal Coordinamento I Ponti, i volontari della Parrocchia di S.Teresa B.G. e dei due circoli ARCI di Porcellino e Ponte alle Forche, con il patrocinio dei Comuni di San Giovanni, Cavriglia e Figline Incisa.

Si è trattato in realtà della restituzione alla comunità del monumento ripulito e ristrutturato dai volontari del Coordinamento. L'opera fu collocata al centro del Villaggio Minatori nel 1949, dopo solo quattro anni dalla fine del conflitto, dalle famiglie della frazione con il contributo dell’amministrazione comunale per ricordare il sacrificio di tante giovani vite stroncate dalla violenza della guerra e per testimoniare l’affetto e l’amicizia dei reduci verso i caduti. Tra questi giovani c’era anche un abitante del Villaggio Minatori: Angiolo Conti.

Alla cerimonia hanno partecipato una rappresentanza dei comuni, delle associazioni combattentistiche, delle autorità civili e religiose e della divisione Friuli alla quale apparteneva Angiolo Conti.

Sociale

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE