05.04.2017  18:57

"Reggello Domani": un nuovo progetto civico per le prossime elezioni amministrative

di Monica Campani
In vista delle prossime amministrative di giugno nasce un'altra realtà politica. Ne fa parte Elisa Tozzi, capogruppo uscente della lista civica Nuova Reggello


A Reggello nasce "Reggello Domani", un progetto civico politico che si presenterà nelle prossime elezioni amministrative dell'11 giugno. Ne farà parte Elisa Tozzi, capogruppo uscente della Lista civica Nuova Reggello.

"Reggello Domani" nasce dall'iniziativa di un gruppo di cittadini e scenderà in campo alle prossime elezioni amministrative "senza insegne nè simboli di partito al solo scopo di proporre una alternativa seria e credibile al governo del Comune, aperta al massimo confronto con tutte le forze politiche e le altre esperienze civiche, nessuna esclusa".

Elisa Tozzi spiega: "Ho messo la mia esperienza di 5 anni di consiglio comunale al servizio di un gruppo di persone, di amici mi piace definirli, che hanno deciso di intraprendere  questo percorso. Si tratta di una sfida enorme perché il progetto nasce con l'ambizione di portare volti nuovi dentro il consiglio comunale che siano però persone conosciute e stimate nella comunità reggellese e dunque ben consapevoli delle problematiche del nostro territorio".

"Allo stesso tempo è necessario dare una taglio netto con i vecchi schemi e le vecchie simbologie di partito. A livello locale, contano le persone, le facce, il contatto quotidiano con la gente. I partiti oggi hanno perso ogni contatto con la realtà sociale ed economica di questo Paese. A livello locale sopratutto, è essenziale che a rappresentare la comunità ed i cittadini ci siano i cittadini di quella stessa comunità. Per questo accolgo in modo assolutamente positivo gli altri progetti civici che con questo stesso spirito vogliono provare a dare nuova speranza alla nostra comunità, proponendo anche un forte rinnovamento generazionale. Per questo vi è la nostra massima disponibilità al dialogo ed al confronto sui contenuti e sui programmi della Reggello che verrà”.

"Mi piace dire che di fronte alla politica dei personalismi, la forza di Reggello Domani è la coesione del gruppo, la dialettica, lo scambio di idee, il confronto collettivo, animati solo da uno spirito civico e non ideologico, affinché questa esperienza possa porre le basi per un progetto duraturo, radicato e punto di riferimento dell'intera comunità nel tempo, favorendo in questo modo anche un ricambio nella classe dirigente del nostro comune".

Elisa Tozzi conclude: "Vogliamo dare un segnale forte e speriamo e crediamo che i cittadini capiscano il nostro progetto e che ci diano fiducia. I cittadini, per la prima volta, hanno l'occasione di riprendersi il proprio comune. Reggello ha bisogno di nuova progettualità, la prospettiva di governo deve essere completamente ribaltata, dando priorità a questioni oggi non più rimandabili. Sicurezza, pressione fiscale, caro tariffe, un sociale più moderno, servizi efficienti, un turismo che deve diventare voce portante dell'economia del territorio, queste le nostre priorità".

Venerdi 7 aprile alle 18.30 si terrà la presentazione del progetto Reggello Domani presso la sede di piazza Garibaldi a Reggello.


 


 

 

Politica

 
comments powered by Disqus