13.09.2018  16:09

Redistribuite le deleghe: Cultura a Tilli, Istruzione a Meazzini e Sport a Cardi

di Monica Campani
La redistribuzione è avvenuta dopo le dimissioni dell'assessore Mattia Chiosi


commenti

Data della notizia:  13.09.2018  16:09

Il sindaco di Figline e Incisa Valdarno, Giulia Mugnai, ha firmato il decreto con cui redistribuisce le deleghe all’interno della Giunta dopo le dimissioni dell’assessore Mattia Chiosi, avvenute lo scorso 12 giugno.

L’assessore Lorenzo Tilli assume anche le deleghe a Cultura e Gemellaggi, mantenendo Commercio, Turismo, Promozione territorio, Agricoltura, Caccia e Pesca, Centri storici, Ambiente, Politiche energetiche e Gestione dei rifiuti, Trasporti e mobilità, Sistemi informativi e agenda digitale, Innovazione.

L’assessore Ottavia Meazzini, invece, da oggi si occuperà anche di Istruzione e Pari opportunità, oltre che di Politiche sociali, Sanità, Rapporti con il volontariato, Politiche abitative, Politiche per l’intercultura e l’integrazione, Cooperazione internazionale e Politiche per la Pace.

Nuova delega anche per Caterina Cardi, a cui va lo Sport: il vicesindaco manterrà anche Personale e Organizzazione, Lavori Pubblici e Assetto idrogeologico, Viabilità, Protezione Civile, Patrimonio e Demanio.

Sauro Testi, già assessore Politiche di Area Vasta, Bilancio e Tributi, Trasparenza, Rapporti con le società partecipate, Attività Produttive e Sviluppo del Territorio, si occuperà anche di Politiche giovanili e Formazione.

Restano invariati gli ambiti di competenza diretta del sindaco Mugnai: Pianificazione territoriale (Piani urbanistici ed Edilizia Privati), Polizia Municipale, Comunicazione Istituzionale, Rapporti istituzionali.

 

 

 

Politica

 
comments powered by Disqus
METEO & WEBCAM
OGGI
nubi sparse
min: 18° * max: 31°
H
DOMANI
sole e caldo
min: 17° * max: 31°
B
DOPODOMANI
poco nuvoloso
min: 17° * max: 30°
H