07.03.2018  13:02

Raccolta dei rifiuti porta a porta: tutto pronto per l’attivazione nelle aree di Leccio e Ciliegi

di Glenda Venturini
Dopo Prulli e Montanino, ora è la volta di altre due frazioni del comune di Reggello. Il 16 e il 22 marzo avranno luogo le assemblee pubbliche per i cittadini, con l'Amministrazione comunale e i rappresentanti di Aer


commenti

Data della notizia:  07.03.2018  13:02

Si estende ancora nel comune di Reggello il sistema di raccolta porta a porta dei rifiuti, in collaborazione fra comune e Aer. Verranno consegnati in questa settimana gli avvisi per le assemblee pubbliche che avranno luogo venerdì 16 e giovedì 22 marzo e che sono riservate agli utenti delle aree di Leccio, Ciliegi, Cetina, Rona, Prulli di Sotto, Pian della Rugginosa, Via della Fornace (Fornace Incisa), Bruscheto, loc. Case Nuove e Sociana.

Sono queste, infatti, le nuove aree dove è prevista l’attivazione del sistema di raccolta rifiuti porta a porta: circa 1200 utenze in tutto. Spariranno così i cassonetti stradali in queste zone, dove tra l'altro si sono spesso registrati fenomeni di abbandono di rifiuti ingombranti o comunque sacchetti appoggiati a terra. Nel Comune di Reggello, dove il servizio di igiene urbana viene gestito da Aer Spa, l’obiettivo è ora di superare la soglia del 65% nella raccolta differenziata, con attenzione alla qualità dei materiali differenziati. 

Le due assemblee pubbliche, alle quali sarà presente l’Amministrazione e personale di Aer per fornire ogni informazione utile ed illustrare il progetto, sono convocate per gli utenti della zona dei Ciliegi presso gli impianti sportivi in via La Pira, per il 16 marzo alle ore 21; per i residenti a Leccio invece presso il Circolo Arci, sempre alle ore 21 ma di giovedì 22 marzo. 

Il porta a porta in queste zone arriverà da giugno: gli utenti, come già avviene nelle altre zone già servite con questo sistema, dovranno esporre all'esterno della propria abitazione i rifiuti raccolti in maniera separata, secondo calendario ed orario prestabilito, oppure conferire alle postazioni condominiali eventualmente installate. Gli operatori di Aer si occuperanno della raccolta e, in caso di esposizione di scatola gialla e bidoncino dell’organico, dopo lo svuotamento lasceranno i contenitori di fronte all’utenza per il nuovo utilizzo; i sacchetti invece verranno direttamente raccolti ed avviati a impianti di selezione e riciclo, ove possibile. 

Dopo le assemblee pubbliche gli utenti verranno contattati uno ad uno per la consegna del kit per effettuare una corretta raccolta dei rifiuti. Il kit sarà composto da scatola gialla per raccolta di carta e cartone, bidoncino marrone per raccolta rifiuti organici, fornitura annuale di sacchetti azzurri con codice a barre per il corretto conferimento degli imballaggi in plastica, metalli, tetrapak e vetro, fornitura annuale di sacchetti rossi per il conferimento del rifiuto non differenziato. Su richiesta, attraverso una telefonata gratuita al numero verde di AER (800 011 895), gli utenti potranno attivare la raccolta separata a domicilio di pannolini e pannoloni.

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE