15.01.2021  17:10

Progetti per alloggi in autocostruzione e autorecupero, Ceccarelli: "La Regione cofinanzia altri 16 nuovi appartamenti"

di Monica Campani
L'ex assessore regionale, adesso consigliere, Vincenzo Ceccarelli commenta l'ulteriore tranche di finanziamenti erogati dalla Regione a Terranuova


commenti

Data della notizia:  15.01.2021  17:10

Nel 2017 aveva annunciato i primi finanziamenti in merito e nel 2019 aveva visitato il cantiere nato a Terranuova, adesso Vincenzo Ceccarelli, ex assessore regionale e attualmente consigliere, commenta la seconda tranche dei contributi che la Regione eroga per la realizzazione degli alloggi in autocostruzione e autorecupero. A Terranuova saranno 16 con il contributo di 720mila euro.

“Come comunicato dall’assessore Spinelli saranno 16 gli appartamenti di edilizia popolare che potranno essere realizzati a Terranuova Bracciolini con i finanziamenti del bando di autocostruzione che avevo voluto nella esperienza di assessore alla casa e che era stato bandito nella scorsa estate. Esperienze come queste sono positive ed innovative perché vedono protagonisti attivi i futuri inquilini, riuniti in cooperative o associazioni, che nella fase di autocostruzione creano rapporti utili alla futura coabitazione”.

“Grazie a un intervento da 2.250.000 euro saranno realizzati 50 alloggi in Toscana, 16 dei quali a Terranuova Bracciolini – spiega Ceccarelli - Ai destinatari sarà erogato un contributo a parziale copertura delle spese di intervento, fino a un massimo di 45.000 euro a alloggio. Quella di Terranuova è l’esperienza più riuscita tra quelle finanziate dal precedente bando, grazie al quale si sta completando la costruzione dei primi 9 alloggi cofinanziati dalla Regione nei pressi del centro commerciale di via Dalla Chiesa. Sono certo che queste risorse saranno utilizzate al meglio per dare risposta a bisogni abitativi, con il contributo diretto da parte di quelli che saranno poi i fruitori finali.”

Politica

 
comments powered by Disqus