18.02.2019  18:35

Ponte Catolfi: salta ancora l'affidamento. Problemi per una delle ditte. Slittano i tempi di realizzazione

di Matteo Mazzierli
Per la quarta volta fallisce l'assegnazione dei lavori di rifacimento del Ponte Catolfi a seguito di verifiche di accertamento da parte dell'agenzia delle entrate. Neri: "Ennesimo imprevisto che nonostante l'attenzione posta su quest'opera estenderà i tempi di realizzazione"


il ponte catolfi

commenti

Data della notizia:  18.02.2019  18:35

Dopo essersi aggiudicata l'appalto per i lavori di rifacimento del Ponte Catolfi durante lo scorso novembre, qui l'articolo, adesso la ditta vincitrice è costretta all'esclusione dall'aggiudicazione definitiva dei lavori. I motivi, come spiegato dalla prima cittadina di Laterina e Pergine, sarebbero alcune violazioni rilevate dall'Agenzia delle entrate in una delle ditte facenti parte della RTI.

"Purtroppo, per la quarta volta, l'assegnazione dei lavori di realizzazione del nuovo Ponte Catolfi non è andata a buon fine - ha comunicato il sindaco Simona Neri - L'amministrazione esprime profondo rammarico per il verificarsi dell'ennesimo imprevisto che nonostante l'attenzione e l'impegno posti su quest'opera importantissima e strategica farà slittare i tempi di realizzazione."

"Sebbene gli uffici abbiano accelerato l'iter di verifica delle autocertificazioni rese in sede di gara - continua Neri - sono sorte soltanto ora, a seguito di accertamenti, delle violazioni nei confronti di una delle ditte, non la mandataria, della RTI."

"Davanti a questa sequenza di eventi - conclude Neri - l'amministrazione non può far altro, così come da codice degli appalti, procedere all'individuazione di un nuovo operatore nella graduatoria in grado di aggiudicarsi i lavori, garantendo, come in precedenza, il massimo impegno in termini di risorse e tempo dedicati."

Cronaca

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Julian Carax
Un.Dici
Nel 1988 o giù di lì, Micheal Jackson era probabilmente l...
Roberto Riviello
Controcorrente
Il presidente dell’Europarlamento Tajani si è lasci...