31.03.2017  18:16

Polpette ancora in via Argini Arno: un altro cane salvo per miracolo

di Monica Campani
Ancora un episodio di avvelenamento. Il cane si è salvato perchè la proprietaria si è accorta subito che aveva mangiato qualcosa trovato in terra


foto di repertorio

Un altro caso di polpette avvelenate lungo gli Argini Arno a Figline. La zona è quella parallela alla regionale 69 davanti alla Bekaert.

Il cagnolino ha trovato un pezzo di carne secca e l'ha messa in bocca. Per fortuna la proprietaria lo ha visto e ha fatto in tempo a evitare che la mangiasse ma non che si sentisse male. Subito portato dal veterinario si è salvato.

In quella zona non è la prima volta che vengono ritrovate polpette avvelenate. Il veterinario intanto ha segnalato la vicenda alle autorità e la proprietaria ha già contattato i carabinieri per la denuncia.

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus