01.03.2018  13:02

Piano neve in vigore sulla rete ferroviaria, convogli dimezzati. Italo fermo a Figline per un guasto

di Glenda Venturini
Il maltempo si è fatto sentire anche sulla linea ferroviaria: Rfi ha attivato il Piano neve, circolano circa il 60% dei treni regionali. In mattinata un Italo con 350 persone a bordo è rimasto fermo all'altezza di Figline per un guasto


(foto dalla pagina facebook del Comitato dei pendolari)

Treni regionali quasi dimezzati, oggi, in conseguenza del Piano neve messo in atto da Rfi alla luce delle condizioni meteo. Sono per la precisione il 60% i convogli regolarmente in transito, con aggiornamenti ai viaggiatori che vengono dati in stazione e sui canali di comunicazione della società. 

Ma i disagi e i ritardi non sono comunque mancati. Ad aggravare la situazione, un guasto che ha riguardato un treno dell'Alta velocità questa mattina intorno alle 8,30: si è trattato di un Italo che, con 350 persone a bordo, si è fermato all'altezza di Figline Valdarno sulla tratta Firenze-Arezzo.

Scattata la macchina dell'assistenza per recuperare il treno e portarlo alla stazione di Arezzo, lierando così la linea veloce. Nel frattempo però tutti i treni, compresi quelli dell'alta velocità, sono stati spostati sulla lenta transitando così dalle stazioni del Valdarno.  

Cronaca

 
comments powered by Disqus