22.04.2015  10:42

Pendolari: M5S presenta una mozione. Il consiglio approva all'unanimità

di Monica Campani
Il Movimento 5 Stelle invita il sindaco e la giunta a vigilare sulla tratta ferroviaria tra Valdarno e Firenze. "Con la nostra mozione abbiamo portato in consiglio comunale la voce di tanti concittadini"


È stata approvata all'unanimità dal consiglio comunale di San Giovanni. Si tratta dell'ennesimo intervento in favore dei pendolari del Valdarno questa volta da parte del Movimento 5 Stelle che nella seduta consiliare di lunedì ha presentato una mozione. Nel testo si impegna sindaco e giunta a vigilare sulla situazione dei treni nella tratta Valdarno - Firenze.

"Viste le numerose promesse mai mantenute dalla Regione Toscana e le tante parole pronunciate dall’assessore regionale alle infrastrutture e alla mobilità Vincenzo Ceccarelli, finalmente anche San Giovanni Valdarno ha votato una mozione specifica che impegna il sindaco e la sua giunta a vigilare sulla tratta ferroviaria tra le più discusse e criticate della Toscana e cioè quella tra il Valdarno e Firenze".

Le lamentele della gente sono tante e riguardano in particolare i disservizi subiti: dai ritardi accumulati alla sporcizia e alla mancanza spesso di posti a sedere.

"Con la nostra mozione abbiamo portato in consiglio comunale la voce di tanti concittadini non solo delusi da una politica che spesso spende parole rassicuranti proprio vicino ad elezioni, ma che si sentono strumentalizzati proprio per le campagne elettorali".

Nella mozione il Movimento 5 Stelle impegna il sindaco e la giunta a:

"vigilare costantemente che gli accordi per l’utilizzo della linea Direttissima da parte dei convogli pendolari siano rispettati, opporsi con i mezzi a loro disposizione alle deviazioni dei treni regionali veloci sulla linea lenta, far si che la dignità dei passeggeri sui treni regionali sia garantita da un minimo di decoro, decenza e pulizia, chiedere un controllo dettagliato sulla puntualità dei treni nel tratto Valdarno/Firenze".

Dopo l'approvazione da parte del consiglio M5S si impegna ad aprire un confronto con il Comitato pendolari del Valdarno e con le forze politiche di tutti i comuni.

 

Politica

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Chi avrebbe mai pensato che una statua raffigurante Gabri...