27.05.2017  15:24

Partiti altri aiuti per gli animali e gli agricoltori delle zone colpite dal sisma

di Monica Campani
I volontari dell'associazione La Trama di Gaia in collaborazione con CIA Marche hanno portato mangimi agli allevatori di Castelsantangelo sul Nera


171 quintali tra mangime e fieno: i volontari dell'associazione valdarnese La Trama di Gaia per la seconda volta si sono recati nelle zone colpite dal terremoto per aiutare agricoltori, allevatori e i loro animali. Un primo viaggio era stato organizzato nel mese di febbraio.

Con la collaborazione della CIA Marche hanno raggiunto sei allevatori della zona di Castelsantangelo sul Nera in provincia di Macerata.

Tutto il materiale è stato raccolto grazie alle aziende del territorio e ai cittadini che hanno donato il proprio contributo.

Nell'area di Castelsantangelo sul Nera sono 150 i bovini, 700 le pecore, 100 i cavalli e poi polli, cani da pastore e gatti che hanno bisogno dell'aiuto di tutti.

Sociale

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Come fece Maximilen de Robespierre ad annullare la Costit...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a recensire un...
Leonardo Matassoni
Diritto all'architettura
DEMOCRAZIA NATURALE QUESTIONE DI PESI … Di solito non si ...