10.10.2017  13:49

Parcheggi a servizio del centro, Grasso: "Da questa amministrazione nessuna programmazione"

di Glenda Venturini
Il consigliere di opposizione punta il dito, in particolare, contro la cancellazione del previsto parcheggio di via Montenero, dall'elenco delle opere di urbanizzazione a carico di Prada: "Il lavoro di oltre dieci anni sui parcheggi del centro storico depennato senza discussione e senza confronto"


commenti

Data della notizia:  10.10.2017  13:49

Mancanza di programmazione a lungo termine, cancellazione di progetti previsti negli anni precedenti: sulla questione dei parcheggi a servizio del centro storico, è questa l'accusa del consigliere di opposizione Francesco Maria Grasso nei confronti dell'amministrazione comunale di Montevarchi, guidata dal sindaco Silvia Chiassai Martini. 

"L'attuale amministrazione, nell'ultimo Consiglio comunale, ha cancellato in pochi minuti il progetto e la realizzazione del grande parcheggio di oltre 120 posti su via Montenero che doveva realizzare Prada durante la ristrutturazione del Pastificio su viale Diaz", spiega Grasso. Sono state infatti riviste le opere di urbanizzazione a carico della società, eliminando quel parcheggio che era stato previsto, dalla precedente amministrazione comunale guidata proprio da Grasso, nella parte finale di via Montenero. 

"Nessuna categoria economica nè tantomeno i commercianti del centro storico hanno speso una parola di rammarico. Eppure avevamo lavorato per anni nel programmare i parcheggi intorno al centro storico: il parcheggio in via Montenero di oltre 120 posti, il parcheggio privato all'ex Ospedale ed il percorso con il privato per verificare la possibilità di un nuovo parcheggio sul viale Diaz davanti all'ex Banca Etruria nel resede sotto strada. Orbene di questa programmazione tutto è stato insabbiato, cancellato e soppresso senza una ragione o una giustificazione", commenta il capogruppo di Montevarchi Democratica.

"Tutto questo - aggiunge - mentre il percorso del nuovo piano regolatore è da oltre due anni fermo ed in attesa di discussione. Il lavoro di oltre dieci anni sui parcheggi del centro storico depennato senza discussione e senza confronto. Le scelte urbanistiche dell'attuale assessore all'urbanistica nonchè Sindaco di Montevarchi a dir poco lasciano perplessi: porteranno effetti negativi per la nostra città per i prossimi dieci anni. Questo è il motivo per cui critichiamo con forza la scelta del sindaco di trattenere la delega all'urbanistica. Secondo noi la prima cittadina difetta nella programmazione e nella visione globale della nostra città". 

Politica

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE