11.06.2018  13:51

Operaio si dilettava a coltivare marijuana: denunciato dai carabinieri

di Monica Campani
Nell'appartamento del Burchio, dove l'uomo abitava, i carabinieri hanno trovato una serra, hashish e infiorescenze di marijuana


foto di repertorio

commenti

Data della notizia:  11.06.2018  13:51

Operaio, incensurato, 52 anni, insospettabile, si dilettava a coltivare marijuana in un appartamento del Burchio nel Comune di Figline Incisa. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale lo hanno denunciato in stato di libertà per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso della perquisizione personale e domiciliare i militari hanno trovato una serra telonata di medie dimensioni, con tracce di canapa indiana, completa di due lampade, un trasformatore elettrico, un ventilatore, un umidificatore, un pezzo di hashish da 5 grammi custodito in una scatolina, un barattolo di vetro contenente 5,2 grammi di infiorescenze di marijuana, un coltellino con lama di 6,5 cm imbrattata di hashish, un “grinder” celeste riportante tracce di marijuana, una bilancina di precisione con tracce di hashish.

I carabinieri, per confermare l’attività di spaccio dell’uomo, hanno identificato alcuni suoi acquirenti tramite i messaggi scambiati su WhatsApp e li hanno sentiti a sommarie informazioni. Segnalata alla Prefettura una coppia di coniugi residenti nel comune valdarnese che, al termine del colloquio, hanno consegnato un ulteriore grammo di hashish acquistato dal pusher.

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
METEO & WEBCAM
OGGI
sereno
min: 17° * max: 30°
B
DOMANI
sole e caldo
min: 17° * max: 30°
B
DOPODOMANI
poco nuvoloso
min: 17° * max: 28°
H
ULTIME NOTIZIE
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a provare un nuo...
Roberto Riviello
Controcorrente
Il primo giorno di scuola è arrivato ormai in tutte le re...