01.07.2016  13:04

Nuovo caso di meningite C, colpita 35enne fiorentina. Avviata la profilassi

di Glenda Venturini
La donna è ricoverata al Santa Maria Nuova di Firenze. E’ in corso una inchiesta epidemiologica per ricostruire, nel dettaglio, i luoghi frequentati dalla donna


commenti

Leggi gli Speciali:  Meningite, l'emergenza in Toscana

Data della notizia:  01.07.2016  13:04

C'è un altro caso di meningite da meningococco C, nel territorio fiorentino. Questa volta ha colpito una donna di 35 anni residente a Firenze, che si trova ricoverata all'ospedale Santa Maria Nuova. Le analisi condotte dal laboratorio del Meyer hanno confermato l'infezione: i sanitari avevano sospettato subito che si trattasse di sepsi da meningococco e hanno sottoposto la paziente ad adeguata terapia.

Il servizio di Igiene Pubblica del Dipartimento di Prevenzione di Firenze ha già attivato tutte le procedure per la profilassi e sta sottoponendo a terapia antibiotica i familiari e le persone che hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con la paziente nei giorni scorsi. È già partita anche una inchiesta epidemiologica che servirà a ricostruire, nel dettaglio, i luoghi frequentati dalla donna. L'Azienda sanitaria fa sapere che ulteriori informazioni saranno fornite nelle prossime ore. 

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus