20.04.2017  09:46

Nuovo asfalto su sessanta chilometri di strade provinciali: partiti i lavori della Metrocittà

di Glenda Venturini
Si tratta di interventi che riguardano anche il Valdarno fiorentino, in particolare nel territorio reggellese. Nel complesso, fra Valdarno e Valdisieve, la Città Metropolitana di Firenze ha investito circa 4 milioni di euro


commenti

Data della notizia:  20.04.2017  09:46

Nuovo asfalto in arrivo nelle strade provinciali del Valdarno fiorentino, di competenza della Città Metropolitana di Firenze: l'ufficio viabilità ha cominciato ieri i lavori di asfaltatura e manutenzione di alcuni tratti che ricadono in Valdarno e in Valdisieve, a partire dalla Sp 85 tra Paterno e Tosi per risanare 2 chilometri del piano viabile; dalla Provinciale 88 a Donnini e dalla Sp 17 a Cancelli.

Il programma, per quanto riguarda nello specifico il Valdarno fiorentino, prevede il completamento delle pavimentazioni sulla Sp 85 di Vallombrosa, per poi proseguire sulle Strade provinciali 86 di Reggello-Donnini-Tosi; la 17 di Reggello; la provinciale 87 che collega Matassino a Reggello.

"Sosteniamo un investimento complessivo di 4 milioni di euro per risanare circa 60 chilometri di strade, fra Valdarno e Valdisieve - ha spiegato Massimiliano Pescini, consigliere della Città Metropolitana delegato alla Viabilità - è una nostra priorità, infatti, rendere le strade sicure".

Scadenze già fissate per i lavori avviati: fino al 5 maggio saranno in corso i lavori sulla Strada provinciale 85 di Vallombrosa, con senso unico alternato nel tratto interessato dal cantiere. Fino al 28 aprile, invece, sulla Sp 86 Reggello-Donnini-Tosi è in vigore il senso unico alternato e divieto di sosta su entrambi i lati nel tratto in località Petroia, nel Comune di Reggello. 

Cronaca

 
comments powered by Disqus