26.02.2021  08:41

Nuovi casi, l'appello del sindaco Giunti: "Serve prudenza e responsabilità". Saranno intensificati i controlli

di Glenda Venturini
Ieri a Reggello sono stati 9 i nuovi contagi. Il sindaco reggente: "Sono in linea con l'aumento a livello regionale, ma c'è ancora troppa superficialità, e persone che continuano ad ignorare i corretti comportamenti da mettere in pratica"


commenti

Data della notizia:  26.02.2021  08:41

Un nuovo appello al senso di responsabilità di tutti e, allo stesso tempo, la conferma che i controlli sul territorio saranno intensificati: alla luce degli ultimi numeri, che vedono i casi crescere a Reggello così come in Toscana, il sindaco Piero Giunti è intervenuto con un messaggio ai cittadini. Solo ieri, ci sono stati 9 nuovi casi a Reggello. 

"Un dato, purtroppo, in linea con l’aumento dei contagi in tutti i comuni della Regione Toscana", esordisce Giunti. "Già da questo pomeriggio, Carabinieri e Polizia Municipale effettueranno controlli più stringenti e mirati verso quei luoghi del nostro territorio considerati a rischio per la presenza di troppe persone (giovani … e non solo!) che dopo le ore 18 restano fuori dai vari locali, ignorando le disposizioni e i comportamenti da tenere per evitare il contagio da Covid-19". 

"È inutile - sottolinea il sindaco - dire a parole che la scuola è importante e deve restare aperta, oppure dichiarare solidarietà a tutte quelle categorie e pubblici esercizi che in questo periodo sono costrette a restare chiuse o non lavorare, se poi continuiamo con troppa superficialità ad ignorare i corretti comportamenti da mettere in pratica! Lo ripeto nuovamente: “il Covid-19 non ha le ali“, quindi per diffondersi ha bisogno di noi!". 

"In attesa che si arrivi alla vaccinazione di massa - conclude Giunti - l’unico modo per evitare il diffondersi dei contagi è usare prudenza, responsabilità e rispettare le regole: mascherina sempre, lavarsi le mani spesso, areare le stanze, mantenere le distanze. Invito tutti a essere responsabili e mantenere alto il livello di attenzione, perché il rispetto delle normative anti Covid protegge noi e i nostri cari! Come sempre auguro pronta guarigione alle persone che hanno contratto il virus e sono costrette a stare in isolamento".
 

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE