18.06.2017  18:26

Motoraduno Le Manette del Valdarno: tantissimi i partecipanti. Una grande festa delle due ruote

di Monica Campani
E' terminata con il pranzo a Faella, organizzato dal Comitato Estate Faellese, la tre giorni che ha portato tantissimi motociclisti in Valdarno. Al Moto Tour dell'Amicizia, in onore di Isaac e Beatrice, hanno preso parte oltre 300 persone


commenti

Data della notizia:  18.06.2017  18:26

Si è concluso, come ogni anno, in allegria e nel segno della solidarietà il Motoraduno de Le Manette del Valdarno. 200 i motociclisti presenti sabato, tra il tour e la serata, oltre 300 quelli che hanno preso parte domenica al Moto Tour dell'Amicizia, dedicato a Isaac Beoni e Beatrice Bossini, uniti dall'età, da un tragico destino e dalla passione per le moto.

Il Motoraduno, giunto quest'anno alla nona edizione, dopo l'arrivo dei partecipanti venerdì ha preso il via sabato da piazza Berlinguer a Cavriglia.

Domenica, invece, i centauri hanno iniziato il percorso verso Vallombrosa da piazza Cavour a San Giovanni. L'occasione era importante: il Tour dell'Amicizia per onorare la passione e l'impegno che Isaac Beoni e Beatrice Bossini hanno messo nel mondo delle due ruote. 300 i motociclisti che hanno partecipato.

Il pranzo a Faella.

L'arrivo a Faella

 

Il ricavato è stato devoluto all'Istituto di istruzione superiore Camaiti, frequentato da Beatrice Bossini & Isaac Beoni, all'Associazione Casa Famiglia di PiandiScò, all'ONAOMAC, Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri

Il video del raduno dall'elicottero grazie a  ELI-GHIBLI Helicopter Services Srl (elighibli.com) ed a Roberto.

 

Sociale / Sport

 
comments powered by Disqus