10.01.2020  18:42

Morì trafitto da una sbarra di ferro persa da un furgone: condannato l'autista

di Monica Campani
L'uomo, un 87enne, stava viaggiando a bordo di un pullman. L'incidente all'altezza del bivio per la Traiana


commenti

Data della notizia:  10.01.2020  18:42

E' stato condannato a un anno e 4 mesi dal Tribunale di Arezzo l'autista del furgone coinvolto nel tragico incidente stradale in cui perse la vita un 87enne.

Il 23 dicembre 2015 l'uomo stava viaggiando sulla Setteponti, in direzione Terranuova, a bordo di un pullman. All'altezza del bivio per la frazione terranuovese della Traiana la sbarra di ferro del bandone laterale del furgone, che procedeva nella direzione opposta, si staccò, sfondò il vetro anteriore dell'autobus e trafisse l'uomo seduto in terza fila uccidendolo sul colpo. A niente valsero i tentativi del personale del 118.

L'autista del furgone è stato condannato ma è già pronto il suo ricorso in appello.

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Luca Franchi
Il Dottore delle Piante
Torna per il 5° anno consecutivo il corso “mustR...
Roberto Riviello
Controcorrente
La crisi del Movimento Cinquestelle pare ormai avere ragg...