16.11.2011  23:36

Montevarchi, campionato a rischio

di Andrea Tani
Domani nasce la nuova società, "Cs Aquila 1902". Il derby di domenica con la Rignanese però resta in forse. Radiazione in arrivo?


commenti

Leggi i Dossier:  L'ultimo volo dell'Aquila

Data della notizia:  16.11.2011  23:36

Finita la storia, potrebbe chiudersi anche il campionato dell’Aquila Montevarchi. Il rischio che la gara di domenica prossima contro la Rignanese venga sospesa è concreto, e se ciò accadesse potrebbe significare che già il giorno successivo verrebbe ufficializzata la radiazione della società e la conseguente esclusione dal campionato di Eccellenza in corso.

Il curatore fallimentare non ha potuto dare nessuna garanzia alla Federazione sul fatto che ci sia qualcuno in grado di farsi carico delle responsabilità e portare a termine la stagione. Garanzie che in effetti al momento non esistono: la vecchia dirigenza è di fatto scomparsa insieme alla s.r.l. fallita una settimana fa.

C’è la costituenda nuova società – che il sindaco terrà a battesimo nel pomeriggio di domani e si chiamerà “C.s. Aquila 1902”, adottando il marchio donato alla città da Vittorio Firli – ma è altamente improbabile che la Federcalcio la autorizzi a subentrare in corsa. Non è questa la prassi e si rischia di creare un precedente azzardato. E anche nella lontana ipotesi che si riuscisse a proseguire, ci sarebbero pesanti penalizzazioni da detrarre da una classifica già infelice.

Esiste insomma il doppio rischio di restare senza calcio fino alla prossima stagione e di dover poi ripartire dalla Terza categoria. Non c’è da augurarselo, ma questo sembra lo scenario più probabile ad oggi.

Sport

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Julian Carax
Un.Dici
“Vorrei scrivere qualcosa di poco banale sull’ultima fati...
Roberto Riviello
Controcorrente
L’approssimarsi delle elezioni europee ha riacceso ...