20.12.2016  16:07

Molestie al Serristori: il 10 gennaio deciderà il Gup nell'udienza preliminare

di Monica Campani
Il giudice per le udienze preliminari dovrà decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio formulata dal PM, mentre invece il ginecologo potrebbe chiedere il patteggiamento oppure il rito abbreviato


commenti

Data della notizia:  20.12.2016  16:07

Dopo l'incidente probatorio che si è tenuto davanti al Gip del Tribunale di Firenze il 21 ottobre e durante il quale le nove donne hanno confermato le accuse di molestie sessuali nei confronti del 61enne ginecologo Gaetano Cosimo Occhineri, il prossimo 10 gennaio si terrà l'udienza dal Gup, il giudice per le udienze preliminari. 

La vicenda risale al mese di maggio quando i carabinieri arrestarono il medico con l'accusa di molestie sessuali. Sette donne, tra i 18 e i 40 anni, poi diventate nove, denunciarono il medico che lavorava al pronto soccorso del Serristori di Figline e in un ambulatorio privato di Firenze.

I fatti risalenti al periodo 2014 - 2015 furono riportati da ognuna di loro con dovizia di particolari. Particolari ripetuti nel corso dell'incidente probatorio davanti al Gip.

Il Gup, il prossimo 10 gennaio, in camera di consiglio, dovrà decidere se accogliere la richiesta di rinvio a giudizio formulata dal Pubblico Ministero o emettere una sentenza di non luogo a procedere. L'uomo, ai domiciliari e sospeso dal lavoro, però, attraverso i propri legali potrebbe richiedere il patteggiamento oppure il giudizio abbreviato.

Cronaca

 
comments powered by Disqus