27.04.2018  12:27

Moby Dick Festival: prima edizione della rassegna culturale. Al centro "La comunità e le relazioni"

di Monica Campani
Dal 4 al 7 maggio oltre 30 ospiti, performance, musica, mostre fotografiche, installazioni artistiche in piazza della Repubblica ma anche bookshop e street food. In via Roma il Mercato del Forte. Il Festival è organizzato e promosso dall'Amministrazione comunale di Terranuova


Sarà "La comunità e le relazioni" il tema della prima edizione del Moby Dick Festival, la rassegna culturale organizzata e promossa dall'Amministrazione comunale di Terranuova che si terrà dal 4 al 7 maggio. L'obiettivo è quello di creare uno spazio aperto dove affrontare argomenti legati all'attualità, sotto la lente del racconto, dell'analisi e dell'approfondimento. 

In piazza della Repubblica si alterneranno 30 ospiti, tutti illustri, tra i quali anche qualche nome locale, performance, musica, mostre fotografiche, installazioni artistiche, ma anche un bookshop e lo street food. In via Roma, poi, il Mercato del Forte.

Tra i nomi più conosciuti: Ferruccio De Bortoli, Ezio Mauro, Valter Vletroni, Stefano Boeri, Bobo Rondelli, l'ex calciatore Leonardo Nascimento de Araùjo, Carlo petrini, Antonio Natali, Fabio Picchi. Tra quelli del territorio: Luca Canonici, Carlo Braschi, Francesca Giovannozzi, Oscar Pianigiani, Fulvio Bernacchioni, Antonio Losi, Staff Varchi Comics, Simona Mannini, Andrea Boldi. L'anteprima di 3 maggio alle 20.00 all'Auditorium Le Fornaci è affidata al fotoreporter Valerio Bispuri. (Il programma e gli Ospiti).

Il sindaco Sergio Chienni: "Moby Dick Festival è un’idea. Un’idea di quelle che nascono un po’ per intuizione e un po’ per sfida, di quelle che prendono forma dal confronto, che si alimentano di quell’entusiasmo che nasce quando si intraprende un nuovo percorso. 
Abbiamo deciso di organizzare un Festival culturale a Terranuova perché siamo convinti che il nostro Valdarno possa contribuire a rafforzare la socialità e la condivisione. Moby Dick Festival mette insieme le eccellenze di varie discipline per dar vita a una manifestazione di quattro giorni all’interno della quale affrontare tematiche di attualità, riportando al centro il racconto, l’analisi e l’approfondimento".

 

Cultura

 
comments powered by Disqus
METEO & WEBCAM
OGGI
poco nuvoloso
min: 16° * max: 25°
H
DOMANI
sereno
min: 13° * max: 26°
B
DOPODOMANI
sereno
min: 14° * max: 27°
B
Julian Carax
Un.Dici
“Ti racconto una storia: il volo dell’Aquila” è una trasm...