23.03.2012  14:50

Messa in sicurezza la strada provinciale del Botriolo. Realizzata una scogliera nel fosso

di Monica Campani
Iniziati a gennaio sono terminati i lavori per mettere in sicurezza la scarpata che corre parallelo alla strada. Spesi dalla Provincia di Arezzo 29.000 euro


Iniziati nel mese di gennaio, sono terminati gli interventi per mettere in sicurezza la strada provinciale 8 del Botriolo. Spesa delle opere: 29.000 euro.

Si è trattato della realizzazione di una scogliera in massi ciclopici nel fosso della Fornace della Spina, nei pressi della località Botriolo. Il fossato, che in quel tratto scorre in parallelo alla strada, aveva infatti eroso la scarpata provocando un abbassamento verso l'alveo rendendo instabile la sede viaria. Sono stati quindi realizzati 30 metri di scogliera in massi ciclopici sul greto del fossato in direzione Castelfranco e sono stati sistemati altri due tratti di circa 10 metri ciascuno in direzione San Giovanni.

La scogliera ha un altezza di 3 metri fuori terra ed un metro di fondazione sotto il letto del fossato ed ha la funzione di contenere l'erosione dell'argine o del grato e di sostenere il piano stradale. I lavori sono stati eseguiti in parte da una ditta appaltatrice ed in parte, per alcune opere stradali quali l'apposizione di barriere di sicurezza, dai dipendenti provinciali.

Politica

Edizioni locali collegate:  Castelfranco Piandiscò

 
comments powered by Disqus