01.02.2019  10:58

Mensa: attivata la disdetta del pasto via telefono, in caso di sciopero

di Glenda Venturini
Il Comune di Figline e Incisa ha chiesto ad Elior, società che gestisce le mense comunali, di accogliere la richiesta per agevolare i genitori


commenti

Data della notizia:  01.02.2019  10:58

Nuova modalità a disposizione delle famiglie per disdire il pasto della mensa scolastica, in caso di sciopero, a Figline e Incisa. Finora la disdetta del pasto-mensa in caso di sciopero del personale scolastico o extrascolastico avveniva solo tramite la app del servizio Elior.

Ora il Comune, facendosi portavoce delle richieste di molti genitori, ha chiesto al gestore una modalità di disdetta del pasto più agevole e tempestiva. Quindi dalla prossima giornata di sciopero, e solo ed esclusivamente per questo tipo di eventi, si potrà disdire tramite telefonata al Centro cottura (055.9156248) fino alle ore 11, oppure inviando una mail agli indirizzi mensa.03130@elior.it oppure ristorazionescolasticafiv@elior.it, sempre fino alle ore 11.

Sarà comunque eseguito un controllo durante la somministrazione del pasto per verificare l’effettiva presenza a mensa dell’alunno nelle giornate di sciopero.

Economia / Cultura

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Chi avrebbe mai pensato che una statua raffigurante Gabri...