05.01.2017  10:50

Maltrattamenti e botte alla convivente, arrestato un 32enne

di Glenda Venturini
L'arresto è stato compiuto dai carabinieri di Castelfranco, dopo che la donna ha chiesto aiuto in seguito all'ennesimo episodio di botte. L'accusa è di maltrattamenti in famiglia e lesioni


commenti

Data della notizia:  05.01.2017  10:50

Ha maltrattato e picchiato più volte la convivente, finché, dopo l'ultimo episodio, lei ha chiesto aiuto. E così il suo compagno, un 32enne, è stato arrestato dai carabinieri di Castelfranco. 

I militari sono intervenuti proprio su richiesta della donna, 47 anni: l'uomo, dopo ripetuti maltrattamenti, le aveva infatti provocato anche delle ecchimosi al volto. La donna è stata medicata in ospedale, con sette giorni di prognosi.

Per l'uomo l'accusa è di maltrattamenti in famiglia e lesioni. Ora si trova rinchiuso nel carcere di Arezzo. 

Cronaca

 
comments powered by Disqus