27.11.2015  17:08

Lara Mori unica Azzurra a Città del Messico

di Andrea Tani
La ginnasta valdarnese rappresenterà l'Italia all'"Abierto Mexicano", ultimo grande appuntamento internazionale della stagione. La Federginnastica l'ha scelta per portare il tricolore al torneo che vede impegnate sette ginnaste delle più forti Nazionali al mondo


Lara Mori accompagnata dalla tecnica della Ginnica Giglio Stefania Bucci dopo il primo allenamento a Città del Messico
Lara Mori vestita d'azzurro ormai non è una novità. Stavolta però sarà la sola ginnasta a rappresentare l'Italia: la stella valdarnese è stata scelta come portacolori azzurra per l'“Abierto Mexicano”, uno degli ultimi tornei internazionali della stagione che si disputerà domani a Città del Messico.

Sette ginnaste e sette ginnasti scelti da altrettante Nazionali tra le più forti al mondo gareggeranno divisi in squadre miste in una gara all-around su tutti e quattro gli attrezzi, con un montepremi di tutto rispetto da dividere tra la squadra vincitrice e i singoli atleti che risulteranno i migliori. A rappresentare l'Italia insieme a Lara Mori sarà Paolo Principi.

Le altre atlete in gara sono Azumi Ishikura per il Giappone, Angelina Kysla per l'Ucraina, Ana Lago per il Messico, Isabela Onyshko per il Canada, Ana Perez per la Spagna e Nadja Schulze per la Germania. Il torneo si disputerà nell'impianto “Gimnasio Olímpico Juan de la Barrera” alle 18 ora locale di domenica 29 novembre, le 1 del mattino in Italia.
 

Sport

 
comments powered by Disqus