28.05.2016  11:43

Lara Mori pronta per gli Europei. Ultimo ostacolo prima di Rio

di Andrea Tani
Prima uscita da atleta dell'Esercito per la valdarnese, impegnata con la Nazionale italiana ai campionati continentali di Berna, in Svizzera, dal 1° al 5 giugno. Giorni decisivi per la sua convocazione olimpica


Il caporale Lara Mori è pronta a partire per Berna, in Svizzera, sede degli Europei in programma dal 1° al 5 giugno. Alla sua prima gara dopo esser stata arruolata nel Centro Sportivo dell’Esercito Italiano, la ginnasta valdarnese si giocherà una delle ultime – e di sicuro la più importante – occasioni per convince il commissario tecnico Enrico Casella a convocarla alle Olimpiadi di Rio.
 
Della sua convocazione si sapeva da settimane ma l’ufficialità è arrivata solo ieri, giorno della diramazione dei quintetti che prenderanno parte al campionato continentale. Sarà un’Italia senza stelle, con il terzetto di punta Vanessa Ferrari Erika Fasana e Carlotta Ferlito lasciato a riposo per recuperare dai rispettivi acciacchi fisici. La loro convocazione ai Giochi non è in discussione e così a Berna ci andranno le ginnaste ancora in ballottaggio: Elisa Meneghini, classe 1997 ma “veterana” della spedizione azzurra, Enus Mariani al debutto europeo dopo aver disputato gli scorsi Mondiali, la giovanissima Sofia Busato, classe 2000 all’esordio in campo internazionale, e Martina Rizzelli, anche lei fresca di passaggio nell’Esercito.
 
Con loro, la “nostra” Lara Mori, presenza fissa nelle ultime uscite della Nazionale. La ginnasta cresciuta nella Ginnica Giglio non è mai stata così vicina alla convocazione olimpica. Ciò non vuol dire che abbia già in tasca il biglietto per Rio ma l’interesse e la fiducia dello staff tecnico azzurro nei suoi confronti sono ai massimi storici e la sua candidatura viene tenuta in alta considerazione. Non sarà facile, perché la concorrenza è di altissimo livello e i posti di fatto ancora liberi sono pochi. L’unico modo per farcela è continuare a convincere nei grandi appuntamenti internazionali. Come questi Europei, molto probabilmente il passaggio decisivo tra Lara Mori e le Olimpiadi.

Sport

 
comments powered by Disqus