01.06.2020  18:29

La Valdambra Valdarno Sporting a piedi da Ponticino ad Arezzo

di Michele Bossini
Dopo quindici chilometri l'arrivo in Duomo per essere ricevuti dal parroco della Cattedrale Don Alvaro Bardelli


commenti

Data della notizia:  01.06.2020  18:29

Alla fine di gennaio Daniele Bulletti, presidente della squadra di basket Valdambra Valdarno Sporting impegnata nel campionato di serie D, aveva fatto il fioretto, sottoscritto anche da giocatori e allenatore,  che, in caso di salvezza sarebbe andato a piedi al Duomo di  Arezzo partendo dal palazzetto di Ponticino.

A fine febbraio mancava solo la certezza matematica per essere retrocessi, poi a marzo la pandemia di Covid-19 e  la decisione della Fip di dichiarare conclusi i campionati senza promozioni o reteocessioni. La Valdambra Valdarno Sporting, certificata la salvezza, ieri mattina (domenica) alle 9 si è ritrovata al palazzetto di Ponticino e ha percorso a piedi i quindici chilometri che la separavano dal Duomo di Arezzo. Una volta arrivati, a  fare gli onori di casa hanno trovato il parroco della Cattedrale don Alvaro Bardelli, che ha benedetto squadra e staff davanti alla Madonna del Conforto.

Sport

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Roberto Riviello
Controcorrente
Se pensate che la rima boccale sia lo stesso della rima b...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a recensire un...