19.03.2017  18:30

La Sangiovannese battuta in casa dal Fiorenzuola, la retrocessione pare essere un po' più vicina

di Michele Bossini
La squadra emiliana ha espugnato in rimonta per 1-2 il "Virgilio Fedini"


Foto di Mauro Grifoni

commenti

Data della notizia:  19.03.2017  18:30

La Sangiovannese ha perso per 1-2 l'importante partita casalinga con il Fiorenzuola e, visto un po' i risultati  maturati sugli altri campi, la situazione in classifica si è fatta ancora più precaria e, anche se i play-out possono ancora essere conquistati (ci sono da giocare sette partite), la sensazione è che la retrocessione in Eccellenza sia un po' più vicina (in serie D la forbice è di otto punti).

La partita sembrava essersi messa bene per il Marzocco, che era passato in vantaggio con Lischi (assist di Morbidelli) al 19' del primo tempo, una gioia durata solo cinque minuti, dal momento che al 24' il Fiorenzuola ha trovato il pareggio direttamente su calcio di punizionen di Del Porta. Il gol della vittoria degli emiliani, che vale tre punti pesanti e  al quale i sangiovannesi non sono stati capaci di rispondere, al 9' della ripresa con Napoli al termine di un'azione di contropiede. 

Sport

 
comments powered by Disqus