13.10.2020  16:53

La Lega Toscana cancella Pittori e Arcamone dal libro dei soci sostenitori del partito

di Glenda Venturini
Il provvedimento del partito dopo le dichiarazioni che hanno accompagnato l'uscita dei due consiglieri comunali di Figline e Incisa dal gruppo, e l'ingresso in quello misto


commenti

Data della notizia:  13.10.2020  16:53

La Lega della Toscana ha annunciato che Silvio Pittori e Giorgia Arcamone, consiglieri comunali a Figline e Incisa , sono stati cancellati dal libro soci sostenitori del partito. "Decisione necessaria - spiegano dal partito - a seguito della scelta degli stessi consiglieri di aderire al gruppo misto in consiglio comunale". E in merito alle dichiarazioni rese da Pittori e Arcamone in occasione dell'addio al gruppo, la Lega Toscana precisa "di aver sostenuto con forza, nel 2019, la candidatura a sindaco di Silvio Pittori. Basti ricordare l'incontro figlinese del 4 maggio 2019 tra il candidato sindaco e il segretario Matteo Salvini, organizzato dai vertici locali del partito". 

"A ballottaggio tra i due candidati, dove era obbligata la scelta tra Pittori e la candidata PD, è prevalsa quest'ultima: sconfitta amara ma che, nel rispetto delle regole democratiche, noi tutti dobbiamo accettare", continua la nota del partito regionale. "È necessario condividere le scelte del partito relativamente alla rosa dei candidati da presentarsi a una tornata elettorale, anche quando tale scelta non risponde alle proprie aspettative. Non capiamo poi come possa conciliarsi il dissenso di Pittori sulle scelte della Lega con la sua richiesta di essere candidato alle elezioni regionali 2020. È inoltre insostenibile la tesi di Arcamone secondo cui le preferenze accordate in consiglio comunale a una candidata eletta possano “prescindere dall'appartenenza al partito”, dal momento che l'eletta non avrebbe con tutta evidenza ricevuto alcuna preferenza se non fosse stata candidata dal partito". 

In chiusura, Lega Toscana ricorda "a tutti suoi iscritti che l'appartenenza al partito deve fondarsi esclusivamente sulla condivisione attiva, forte e spontanea di valori, idee e progetti politici volti allo sviluppo e al benessere della Toscana e dei toscani". 
 

Politica

 
comments powered by Disqus