29.11.2016  13:20

La donazione di midollo osseo, tema al centro di un confronto con gli studenti delle scuole superiori

di Glenda Venturini
Sabato scorso 130 studenti hanno preso parte al convegno dal titolo "Donazione di midollo osseo: dono di vita", che ha visto tra i relatori alcuni esperti del Meyer, della Asl, del Calcit. Iniziativa promossa dai genitori di Maria Francesca, Alda Rutilensi e Maurizio Gonnelli


commenti

Data della notizia:  29.11.2016  13:20

Conoscere la donazione del midollo osseo, essere coscienti dell'importanza che può avere per la vita degli altri. Si è tenuto sabato scorso, nei locali della biblioteca del Liceo Varchi di Montevarchi, il convegno dal titolo "Donazione di midollo osseo: dono di vita", un delicato tema sanitario che coinvolge innumerevoli risvolti sociali legati alla solidarietà. 

Circa 130 studenti presenti, fra i quali una cinquantina provenienti dalle scuole superiori di San Giovanni. Il convegno, realizzato in collaborazione con il Meyer di Firenze, ha accolto i contributi della dottoressa Anna Domenichelli, responsabile della zona-Distretto del Valdarno, di Piero Secciani, presidente del Calcit, della dottoressa Alessandra Signorini, direttore del centro oncologico dell'ospedale del Valdarno e delle dottoresse Veronica Tintori, responsabile S.S.centro trapianti-centro di eccellenza di oncologia ed ematologia pediatrica dell'AOU Meyer, e Chiara Sanvito, medico del centro trapianti AOU Meyer. Ha portato i saluti dell'Amministrazione comunale di Montevarchi il sindaco Chiara Chiassai.

Il momento di massima partecipazione ed efficacia è stato raggiunto quando sono state portate testimonianze di giovani e di genitori che hanno attraversato la vicenda della donazione sia in qualità di malati che di donatori. Il convegno si è concluso con l'invito, rivolto ai giovani, ad iscriversi nel registro dei donatori di midollo osseo.

Il Dirigente scolastico del Varchi, professor Nedo Migliorini, ha concluso ringraziando pubblicamente Alda Rutilensi e Maurizio Gonnelli, per una delle iniziative promosse in memoria della loro Maria Francesca: da alcuni anni offrono così ai giovani studenti di Montevarchi e del Valdarno straordinarie occasioni di formazione civile ed umana.

Cultura / Sociale

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE