14.07.2017  19:08

La deputata valdarnese Elisa Simoni lascia il Pd: "Scelta sofferta, entro in MDP"

di Glenda Venturini
L’annuncio è arrivato da parte della stessa deputata incisana, dopo il confronto avuto con il leader della minoranza Orlando. Entrerà dunque in Movimento Democratico Progressista


commenti

Data della notizia:  14.07.2017  19:08

La deputata valdarnese Elisa Simoni lascia il Partito Democratico: esce dal gruppo alla Camera per passare ad Articolo 1 - Mdp. La notizia è arrivata oggi dopo che la stessa Simoni ha comunicato la sua decisione al capogruppo Pd Ettore Rosato, e dopo un confronto con Andrea Orlando, leader della minoranza a cui la deputata fiorentina apparteneva.

Elisa Simoni, incisana, è una degli esponenti forti del centrosinistra valdarnese. Prima consigliere ed assessore nel comune di Incisa, poi assessore della Provincia di Firenze, è stata eletta alle politiche dopo aver superato con un risultato importante le primarie Pd per il Parlamento, nel 2012. 

Ha definito la sua una scelta "sofferta e dolorosa", aggiungendo che "le condizioni politiche per rimanere nel Pd sono esaurite", e rimarcando il suo percorso che è stato di "8 anni di opposizione solitaria al renzismo a Firenze". Entrerà dunque in MDP, quello stesso movimento a cui già ha aderito il governatore toscano Enrico Rossi. "Un'altra bellissima notizia. Benvenuta tra noi, Elisa Simoni", è il tweet con cui la accoglie MDP. 

Politica

 
comments powered by Disqus