11.06.2013  10:19

L'istituto Varchi torna in corsa per l'indirizzo di liceo sportivo: comune e scuola insieme per imporsi

di Glenda Venturini
Dopo la sospensione dello scorso anno, da settembre 2014 saranno istituiti in tutta Italia gli indirizzi di liceo sportivo. In provincia di Arezzo ritorna la candidatura del Varchi: giovedì mattina, in una conferenza congiunta, il sindaco Grasso e il dirigente scolastico Migliorini spiegheranno il perché della candidatura di Montevarchi


commenti

Data della notizia:  11.06.2013  10:19

Cinque mesi fa finì tutto in una bolla di sapone, dopo la decisione del Ministero dell'Istruzione di rimandare di un anno scolastico l'introduzione dei licei sportivi. Era gennaio, le iscrizioni al nuovo anno scolastico (2013/2014) erano praticamente già alle porte, e non c'erano i tempi tecnici necessari per dare attuazione ai nuovi indirizzi, e quindi la battaglia di Montevarchi si fermò, in attesa di ripartire. 

Ora, la candidatura dell'istituto intitolato a Benedetto Varchi torna in prima linea per l'anno scolastico 2014/2015. Se la giocherà, con tutta probabilità, con gli stessi due istituti della provincia di Arezzo che si erano già candidati a gennaio: il liceo scientifico di Sansepolcro e quello di Arezzo. Una gara a tre, dunque, destinata a trovare il suo 'vincitore' probabilmente entro il mese di luglio. 

Intanto, Montevarchi si gioca tutte le sue carte. E l'amministrazione comunale si schiera al fianco dell'istituto scolastico in questa battaglia: giovedì mattina, infatti, il sindaco di Montevarchi Francesco Maria Grasso, la giunta e il dirigente scolastico del liceo, Nedo Migliorini, hanno convocato una conferenza stampa per illustrare le motivazioni della candidatura del Varchi. 

Cultura

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
Diego Armando Maradona.L’esigenza di scriverne — esercizi...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Le immagini che abbiamo visto recentemente di ragazzi e r...