16.04.2018  12:18

L'assessore regionale Ceccarelli a bordo di un regionale della tratta Arezzo-Firenze: "Qui le criticità maggiori"

di Glenda Venturini
Partenza alle 7.48 da Arezzo, con tappa nelle maggiori stazioni valdarnesi, per il regionale 11682 su cui questa mattina ha viaggiato anche Vincenzo Ceccarelli, assessore ai trasporti della Regione Toscana, che ha voluto verificare di persona i problemi sulla linea aretina: "Nei prossimi giorni testerò anche altri treni"


L'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli a bordo di un treno dei pendolari della tratta Arezzo-Firenze, questa mattina: uno dei treni che, nella fascia intorno alle 8 del mattino, prendono anche i viaggiatori valdarnesi dalle stazioni di Montevarchi Terranuova, San Giovanni e Figline. Si tratta dell'11682, su cui Ceccarelli è salito insieme agli ispettori regionali: perché l'attenzione ora è puntata proprio sulla linea aretina, quella con maggori problemi e criticità, come segnalano quasi ogni giorno i pendolari valdarnesi. 

"Stamani - scrive in un post sulla propria pagina facebook Ceccarelli - ho preso il regionale 11682 Arezzo–Firenze delle 7,48. Ho deciso di salire di nuovo sul treno con i nostri ispettori per testare personalmente qual è la situazione del servizio, perché dopo un netto miglioramento che abbiamo avuto complessivamente negli ultimi 2 anni sulle linee toscane, complici investimenti sui treni e sulle infrastrutture, registriamo forti criticità soprattutto su questa linea".

Riflettori accesi insomma su ritardi, 'inchini', puntualità: "Nei prossimi giorni - promette l'assessore regionale - testerò anche altri treni. La Regione Toscana investe molto sul trasporto ferroviario e vogliamo quindi che il servizio sia di qualità". 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
METEO & WEBCAM
OGGI
sereno
min: 18° * max: 31°
B
DOMANI
sole e caldo
min: 17° * max: 31°
B
DOPODOMANI
poco nuvoloso
min: 17° * max: 30°
H