18.10.2016  15:21

Iniziati i lavori in Palazzo Zannuccoli per la "Casa della Memoria"

di Monica Campani
Hanno preso il via nei giorni scorsi le opere che porteranno nell'antico Borgo di Castelnuovo dei Sabbioni al recupero di Palazzo Zannuccoli. Qui avrà sede la "Casa della Memoria"


Sono partiti i lavori per il recupero di Palazzo Zannuccoli, nel vecchio Borgo di Castelnuovo dei Sabbioni. Nella struttura, situata accanto al Sacrario ai caduti, verrà allestita la "Casa della Memoria", dedicata alla storia del territorio compresi i tragici avvenimenti del 1944. Il costo è di oltre 500mila euro, cofinanziati per 312 dalla Regione Toscana.

L'idea di un museo diffuso che racchiudesse la memoria storica della zona fu annunciata dal sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni nel 2014 durante le celebrazioni delle vittime degli eccidi nazifascisti avvenuti nel 4 luglio 1944. Nello stesso mese il Comune si posizionò al terzo posto di un bando indetto dalla Regione Toscana per “sostenere gli Enti Locali per interventi di investimento nella Cultura” ottenendo così il finanziamento del 60% dell'intera opera. Il 40%, ossia 200mila euro, sarà a carico dell'amministrazione comunale. Nello scorso mese di febbraio l'annuncio dell'ormai imminente inizio degli interventi.

Il cantiere si è aperto con la messa in sicurezza del palazzo in stile Liberty da tempo abbandonato, e quindi in condizioni particolarmente delicate, e dell'area circostante. Successivamente i lavori si incentreranno sulle strutture esistenti dove verrà realizzata la “Casa della Memoria”.

Il restyling di Palazzo Zannuccoli è un ulteriore tassello verso il recupero dell'intero vecchio Borgo di Castelnuovo dei Sabbioni iniziato nel 2012 con l'inaugurazione del Museo Mine.

“Credo che la nostra Amministrazione Comunale– ha affermato il Sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni – abbia fatto molto per la valorizzazione dell'antico Borgo di Castelnuovo dei Sabbioni. E non mi riferisco soltanto all'inizio dei lavori per la “Casa della Memoria”, ma anche al rilancio del Museo Mine oggi sede anche di numerose e prestigiose esposizioni temporanee e in generale fulcro delle numerose attività culturali promosse dal Comune di Cavriglia. Sicuramente l'avvio del cantiere per il restyling del recupero di Palazzo Zannuccoli è un passo molto importante. Per Cavriglia non a caso si tratta di uno degli impegni di spesa più cospicui degli ultimi anni”.  

Cultura

 
comments powered by Disqus
Segnalazioni

Rignano: chiusura di tutti gli uffici comunali lunedì 30 aprile. In occasione del ponte del 1° Maggio il Palazzo Municipale sarà chiuso.
l Comune di Figline e Incisa Informa che lunedì 23 aprile gli Sportelli Facile FIV di Figline e di Incisa chiuderanno alle 12 anziché alle 13,30, a causa di un corso di formazione dedicato ai suoi operatori. Sempre per la mattina del 23 aprile, le organizzazioni sindacali hanno convocato l’assemblea degli addetti ai Centri di raccolta e alle Stazioni ecologiche. Per questo motivo, anche quelle di Figline e Incisa chiuderanno alle 11,30.
Publiacqua informa i cittadini del Comune di Castelfranco e Piandiscò che, causa lavori sulla rete idrica di Faella, dalle ore 9.00 di lunedì 23 aprile, sarà sospesa l’erogazione dell’acqua nelle seguenti vie: via Vittorio Emanuele, via del Varco, via Mazzini, via Cavour, via Garibaldi, via Giovanni XXIII. La situazione tornerà a normalizzarsi con gradualità nel corso del pomeriggio.
METEO & WEBCAM
OGGI
sereno
min: 12° * max: 25°
B
DOMANI
sereno
min: 11° * max: 25°
B
DOPODOMANI
sereno
min: 10° * max: 24°
B
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a provare un nuo...
Roberto Riviello
Controcorrente
Il 6 politico non l’ ha inventato il ragazzo-bullo ...
Julian Carax
Un.Dici
Un successo sportivo inedito in città, quello delle ragaz...