12.01.2019  16:35

In consegna il calendario della mensa 2019, dedicato al 30° anniversario della Carta dei diritti dell'infanzia

di Glenda Venturini
Il nuovo calendario è stato consegnato in questi giorni, a cura dei singoli istituti scolastici, agli studenti delle scuole valdarnesi


commenti

Data della notizia:  12.01.2019  16:35

È iniziata nelle scuole di Rignano la consegna del Calendario della Mensa 2019, proposto dall'Amministrazione comunale di Rignano sull’Arno e curato dallo staff del Servizio Mensa e dall’Ufficio Scuola. La distribuzione è invece a cura dei singoli istituti. 

Come di consueto un testo introduttivo, a cura del Sindaco, apre la pubblicazione che, per l’anno in corso, è legata al trentesimo anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti dell’Infanzia che cadrà il prossimo 20 novembre 2019.

“L'adozione della convenzione internazionale è stata una pietra miliare per i diritti dei bambini - ricorda Daniele Lorenzini - per la prima volta i bambini non sono stati visti come oggetti passivi che dovevano essere assistiti, ma come persone che partecipano attivamente alle decisioni da prendere. Solo con il passare del tempo è possibile verificare se la convenzione sia davvero rispettata e vedere se i bambini sono protetti, rispettati e a loro agio in un ambiente senza alcun tipo di violenza fisica o psicologica". 

"Da parte nostra abbiamo deciso di dedicare questo calendario alla riflessione e alla diffusione della Convenzione, un testo ancora attuale ai nostri giorni. Siamo sicuri che coloro che usufruiscono della mensa, che da anni chiamiamo ‘il più grande ristorante di Rignano’, siano genitori consapevoli di una battaglia di civiltà che riguarda tanto i bambini di oggi quanto gli adulti di domani. La forza della nostra Comunità, infatti, nasce dalla condivisione di valori ed esperienze che partono, fin da piccoli, negli spazi della ristorazione comune e, con la stessa cura che quotidianamente poniamo nella qualità del cibo, vogliamo pensare al futuro dei bambini", ha scritto il sindaco Lorenzini. 

Ogni mese dell’anno è accompagnato da un disegno e da un passo della Carta dei Diritti.

Cultura

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
La professoressa palermitana Rosa Maria Dell’Aria h...
Julian Carax
Un.Dici
Non è un lavoro da poco quello portato a termine da Flavi...
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
SALVINI vs. FERRAGNI Secondo la Repubblica il nostro caro...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo breve articolo, vi mostro alcune ...