17.03.2017  15:21

In attesa delle scelte del Partito Democratico, nasce un nuovo soggetto di Sinistra: "Un progetto con un’identità chiara e definita"

di Eugenio Bini
Dal comitato referendario "per la Democrazia Costituzionale" nasce un nuovo soggetto politico che raggrupperà tutte le forze di sinistra e si presenterà alle prossime elezioni amministrative. In contrapposizione al Pd che sta cercando di ricucire con Lorenzini, dopo l'autosospensione di Tiziano Renzi.


commenti

Leggi gli Speciali:  Elezioni amministrative 2017: Rignano

Data della notizia:  17.03.2017  15:21

Ancora non si conoscono né il nome né il candidato sindaco, ma alle prossime elezioni amministrative ci sarà anche un soggetto politico che raggrupperà le forze alla sinistra del Partito Democratico.

L'annuncio in un comunicato stampa, diramato proprio nei giorni in cui il Pd prova a ricucire lo strappo con l'attuale sindaco, Daniele Lorenzini, e l'autosospensione di Tiziano Renzi.

"Dopo il referendum del 4 Dicembre - si legge nella nota - il Comitato per la Democrazia Costituzionale di Rignano ha deciso di per creare un laboratorio politico che mirasse alla collaborazione di tutte le forze di sinistra e di tutti i cittadini e cittadine che si riconoscono nella Carta Costituzionale e nei suoi valori fondanti.Per questo motivo la nostra corsa non si è fermata, ma anzi ha preso ulteriore slancio. Abbiamo pensato altre iniziative, sviscerato altri temi, stiamo organizzando altre serate e soprattutto abbiamo deciso di stringere ancora più saldamente i rapporti che si stavano formando". 

"Abbiamo lavorato a fondo ad una Carta di Valori che - prosegue la nota - segni un passaggio netto e deciso tra quello che è stato il Comitato e quello che sarà un soggetto politico, orgogliosamente di sinistra, che si presenterà anche alle prossime elezioni amministrative rignanesi. Non una lista elettorale, non un cartello, ma un soggetto politico con un’identità chiara e definita e che si propone di iniziare un lungo cammino che vada ben oltre le scadenze elettorali. Un laboratorio politico - conclude il comitato - per tutte e i tutti i rignanesi con il cuore e la testa a sinistra che si sentono orfani di un luogo dove fare politica e dove sentirsi a casa".

Politica

 
comments powered by Disqus