13.10.2020  16:35

Il Teatro Excelsior riapre le porte: pronta in sicurezza la nuova stagione, si riparte con Ascanio Celestini

di Glenda Venturini
Anche il cartellone 2020/21 è targato Fondazione Toscana Spettacolo, in collaborazione con il Comune di Reggello e la Cooperativa Teatro Excelsior. L'assessore Bartolini: "C'è bisogno di cultura in questo momento così difficile. Ripartiamo nel rispetto di tutte le norme di sicurezza"


Le parole dell'assessore Adele Bartolini

commenti

Data della notizia:  13.10.2020  16:35

Riaprono le porte del Teatro Excelsior di Reggello: una stagione nel segno della sicurezza e nel rispetto delle norme anticontagio, che riparte alla grande, con Radio clandestina di Ascanio Celestini, che saltò a primavera per il lockdown. Un anno speciale quello che si appresta a festeggiare l'Excelsior: sono infatti dieci anni che il teatro reggellese ha riaperto dopo un importante lavoro di recupero. 

"Il momento è difficile ma c'è bisogno di cultura - ha detto l'assessore di Reggello Adele Bartolini - con la Cooperativa del Teatro e con Fondazione Toscana Spettacolo ci eravamo ripromessi di partire non appena ce ne fossero state le possibilità. E così abbiamo lavorato alla nuova stagione. Investendo anche più fondi per garantire il rispetto delle norme anti-covid. Sarà una stagione particolarmente ricca di novità, che si aprirà con Ascanio Celestini: il suo spettacolo sarà offerto gratuitamente agli abbonati dello scorso anno, visto che non fu possibile metterlo in scena". 

Il nuovo cartellone si muove tra riflessione, ricerca, divertimento e spunti sulla contemporaneità. In scena Sotterraneo con L’elenco telefonico della Pangea, Farsi fuori di Luisa Merloni e la  commedia circense Giro della piazza. Il cartellone (tutti i dettagli sul sito di Fondzione Toscana Spettacolo) nasce, come da tradizione, dalla collaborazione fra l’Amministrazione comunale, la  Cooperativa Teatro Excelsior e la Fondazione Toscana Spettacolo onlus, che hanno lavorato fianco a  fianco per riaprire il teatro al pubblico con un’offerta culturale di qualità. Una sinergia che ha portato la media degli spettatori ad aumentare di quasi il 70% in cinque anni mentre è più che triplicato, nello stesso periodo, il numero degli abbonamenti, passato dai 34 del 2015/16 ai 112 del  2019/20. 

Confermate tutte le iniziative di promozione: Carta dello Spettatore FTS, che offre vantaggi come il biglietto  ridotto in tutti i teatri del circuito, eccetto quello in cui viene sottoscritta; Biglietto futuro, da quest’anno per  under 35 a 8 euro, in collaborazione con Unicoop Firenze; Carta studente della Toscana, biglietto a 8 euro  per gli studenti universitari in possesso della carta; Buon compleanno a teatro, che regala il biglietto nel  giorno del compleanno; Biglietto sospeso, che consente di offrire uno spettacolo a chi vive un momento di  difficoltà; Diventa storyteller, per pubblicare le proprie recensioni e commenti alla serata sul sito  toscanaspettacolo.it. 

Per festeggiare l’anniversario della riapertura del teatro, avvenuta nel 2010, da giovedì 15 a sabato 17 ottobre, la Cooperativa Excelsior propone una serie di eventi gratuiti (con posti limitati, a prenotazione obbligatoria). Il programma completo delle iniziative previste nell’ambito dell’anniversario 10  anni del Teatro Excelsior è consultabile su www.teatroexcelsior.it.

 

Cultura

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE