08.02.2019  14:04

Il Montevarchi riceve la Sinalunghese nell'anticipo della ventiseiesima giornata

di Michele Bossini
Contro un avversario che venderà cara la pelle, gli aquilotti dovranno stare molto attenti


Foto da www.aquilamontevarchi.it

commenti

Data della notizia:  08.02.2019  14:04

Archiviata la vittoria conseguita a Ponte a Egola con il Tuttocuio, importante perchè arrivata dopo quattro sconfitte di fila fra campionato e Coppa Italia, il Montevarchi riceve la visita della Sinalunghese nell'anticipo della ventiseiesima giornata del campionato di serie D girone E.

I senesi (senza gli squalificati Vasseur e Calveri) sono al terz'ultimo posto in piena lotta per la salvezza e gli aquilotti non devono fare l'errore di prendere l'impegno troppo alla leggera: la Sinalunghese verrà a Montevarchi pronta a vendere cara la pelle e i rossoblù dovranno stare attenti se intendono conquistare i tre punti.

Ancora assenti per infortunio Regoli e Frati, mentre è da valutare lo stato di salute di Lischi. A disposizione, ma andranno in pachina, Salvadori, dotato di maschera protettiva dopo la frattura del setto nasale rimediata con il San Donato e  Amatucci. Di fronte a tale situazione le alternative che ha mister Venturi non sono molte e si va verso la conferma dell'undici visto domenica scorsa.

Serie D 2018-2019 girone E - 26 °  giornata
PARTITA RISULTATO DATA  
Aglianese - Real Forte Querceta 2 - 1 09 febbraio 2019 14.30
Aquila 1902 Montevarchi - Sinalunghese 1 - 0 09 febbraio 2019 14.30
Ghivizzano Borgoamozzano - Cannara 1 - 2 09 febbraio 2019 14.30
Massese - Trestina 0 - 0 09 febbraio 2019 14.30
Scandicci - San Gimignano 3 - 1 09 febbraio 2019 14.30
Seravezza - San Donato Tavarnelle 1 - 1 09 febbraio 2019 14.30
Bastia - Sangiovannese 1 - 0 10 febbraio 2019 14.30
Follonica Gavorrano - Ponsacco 1 - 0 10 febbraio 2019 14.30
Pianese - Prato 1 - 2 10 febbraio 2019 14.30
Viareggio - Tuttocuoio 2 - 3 10 febbraio 2019 14.30

Sport

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Chi avrebbe mai pensato che una statua raffigurante Gabri...