17.06.2017  17:40

Il Centro Studi Misericordie si incontra al Polo Lionello Bonfanti, lunedì si parla di giovani

di Glenda Venturini
“I giovani e le loro potenzialità” è la giornata di formazione organizzata dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia al Polo del Burchio. L'incontro si terrà lunedì 19 giugno dalle 10,30 alle 16,30


commenti

Data della notizia:  17.06.2017  17:40

“I giovani e le loro potenzialità” è il titolo della Giornata di Formazione estiva del Centro Studi Misericordie “Alfredo Merlini” prevista per lunedì 19 giugno a partire dalle 10,30 presso il Polo Lionello Bonfanti al Burchio, nel comune di Figline e Incisa.

Relatori due professori universitari da sempre molto legati alle Misericordie ed al volontariato in genere: Maurizio Stefano Mancuso dell’Università Cattolica Sacro Cuore e Luigino Bruni di Lumsa. Tema centrale del dibattito saranno i giovani e le loro potenzialità nel mondo del volontariato.

Due in particolare gli aspetti che saranno analizzati: comprendere i valori che i giovani possono esprimere e l’energia che sono in grado di portare all’interno delle organizzazioni. E, successivamente, capire come queste stesse organizzazioni possono essere capaci di trasmettere, ai giovani in particolare, i motivi fondanti capaci ancora oggi di affascinare e motivare all’impegno.

Il dibattito si svilupperà soprattutto nella prima parte della giornata, nel pomeriggio a partire dalle 14,30 sarà invece presentata la ricerca “Le origini e lo sviluppo delle Misericordie in Italia” di Alessia Meneghin e poi un confronto con Paola Ghedda Docente di Storia all'Università della Valle D’Aosta.

Cultura / Sociale

 
comments powered by Disqus