31.08.2016  13:29

I sindaci di San Giovanni e Cavriglia incontrano il collega di Accumoli. Definito un piano di aiuti futuri

di Monica Campani
Le risorse che verranno raccolte in maniera unitaria dalla Conferenza dei sindaci saranno investite in progetti individuati dalle amministrazioni locali. Il sindaco Stefano Petrucci ha ringraziato i colleghi Maurizio Viligiardi e Leonardo Degl'Innocenti o Sanni


Sotto il tendone bianco di uno dei campi allestiti fuori dal paese il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci ha incontrato i colleghi di San Giovanni, Maurizio Viligiardi, e di Cavriglia, Leonardo Degl'Innocenti o Sanni. Lo scopo è stato quello di coordinare gli aiuti futuri da inviare in zona.

I primi aiuti, quelli dell'emergenza, sono stati tanti. Adesso però servono quelli che consentano agli abitanti di tornare a lavorare e vivere. La prima necessità adesso è per esempio il cibo per gli animali. E poi occorrono gli aiuti per la ricostruzione.

In questo senso i due sindaci valdarnesi hanno concordato una sinergia per scegliere le opere da realizzazione con le risorse che arriveranno attraverso la Conferenza dei sindaci. Dovranno essere opere concordate con le amministrazioni locali.

Cronaca

 
comments powered by Disqus